A partire dal 2012, l’ISO (International Organization for Standardization) ha lavorato per definire un’unica struttura di base per tutte le norme sui sistemi di gestione, compreso un lessico comune di termini e definizioni. Da questo lavoro dell’ISO è nato l’Annex SL, nel quale viene presentata la struttura nota come High Level Structure.

L’Annex SL è una sezione delle Direttive ISO/IEC Parte 1 che prescrive come debbano essere scritti gli standard MSS (ISO Management System Standard – Standard per sistemi di Gestione ISO). Lo scopo dell’Annex SL è migliorare la coerenza e l’allineamento degli MSS fornendo una struttura di alto livello unificata e concordata, un testo centrale identico e termini comuni e definizioni fondamentali.

Lo scopo di questa standardizzazione è la compatibilità tra le diverse norme del sistema di gestione per facilitarne l’integrazione e l’impiego da parte delle aziende e delle altre organizzazioni certificate.
Prima di questa standardizzazione, infatti, erano oltre 80 le norme sui sistemi di gestione esistenti: certificabili e non, nei diversi ambiti qualità, ambiente, sicurezza, energia, sicurezza delle informazioni, sicurezza alimentare, business continuity, ecc. Norme che non necessariamente avevano struttura e linguaggio omogenei, creando non poche difficoltà agli utilizzatori.

I principali sistemi di gestione

A partire dal 2012, dunque tutte le norme sui sistemi di gestione sono state pubblicate seguendo questo nuovo approccio che ha, fra i propri obiettivi, quello di facilitare le organizzazioni nel processo di integrazione dei diversi sistemi di gestione, tra i quali, in ordine cronologico di pubblicazione, ci sono i seguenti:

  • ISO 20121:2012 Sistemi di gestione sostenibile degli eventi
  • ISO 39001:2012 Sistemi di gestione della sicurezza del traffico stradale
  • ISO 27001:2013 Sistemi di gestione della sicurezza dell’informazione
  • ISO 9001:2015 Sistemi di gestione per la qualità
  • ISO 14001: 2015 Sistemi di gestione ambientale
  • ISO 37001:2016 Sistemi di gestione per la prevenzione della corruzione
  • ISO 45001:2018 Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro
  • ISO 50001: 2018 Sistemi di gestione dell’energia
  • ISO 22000:2018 Sistemi di gestione per la sicurezza alimentare
  • ISO 22301:2019 Sistemi di gestione per la continuità operativa

Cosa significa HLS?

In estrema sintesi, definisce un set di terminologie, testi, definizioni, titoli e loro sequenza comune a tutte le norme, oltre che una maggiore focalizzazione sul concetto di rischio.
In particolare, tutti gli standard per sistemi di gestione, presentano una struttura suddivisa in 10 punti principali e paragrafi e contenuti comuni a tutti gli standard.

Process Factory: High Level Structure

La struttura di alto livello si ispira e fa proprio l’approccio PDCA (Plan-Do-Check-Act) del miglioramento continuo, conosciuto anche come ruota di Deming dal teorico che l’ha coniato nel 1950 William Edwards Deming (https://deming.org/).

approccio PDCA (Plan-Do-Check-Act) del miglioramento continuo

Le principali leve del sistema di gestione

Le principali leve dei sistemi di gestione

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Dichiaro di aver letto e compreso la vostra Informativa sulla Privacy.

    vuoi approfondire il nostro approccio al servizio?
    contattaci

    © 2021 Process Factory
    All rights reserved
    Developed by MirabolaMente

    AZIENDA

    Process Factory
    via Antonio da Noli, 4/6
    50127 Firenze
    tel: +39.055.461947
    info@processfactory.it
    posta@pec.processfactory.it

    INFO

    C.F. P.IVA e R.I. 05805200481
    SDI M5UXCR1
    Cap. Soc. € 80.000 i. v.
    Numero REA FI-576863
    Privacy PolicyCookie Policy

    SEGUICI SU